Provincia di SIENA
 
  Compagnia   TEATRO POPOLARE S. ANGELO



COMPAGNIA
denominazione TEATRO POPOLARE S. ANGELO
via Lavinia, 2
comune Chiusi
cap 53043
provincia SI
rec. telefonici 0578.21424 - 338.2414038
fax
sito internet
mail



LA COMPAGNIA
storia ed identità
La compagnia Teatro popolare di S. Angelo nasce nel 1986. È composta da 25 persone tra attori, scenografi e macchinisti che nella vita svolgono differenti lavori (artigiano, architetto, ecc…)
2001- "Nonno Gengio", commedia  brillante di Fulvio Barni e Maria Letizia Ceccuzzi: conflitti generazionali e spopolamento delle campagne alla fine degli anni '50.
2002- "Può darsi che riprenda moglie", commedia brillante di Fulvio Barni e  Maria Letizia Ceccuzzi: storia di un anziano e avaro vedovo al quale i nipoti  vogliono impedire di risposarsi, ambientata degli anni '70.
2004- "Che famiglia...", commedia brillante di Fulvio Barni e Maria Letizia Ceccuzzi: un'inaspettata eredità per una famiglia di personaggi strampalati.
2005- "L'albergo del Gallo d'Oro", commedia brillante di Fulvio Barni e Maria Letizia Ceccuzzi: finti fantasmi in uno scalcinato albergo per attirare clienti...
2006- "Più poveri di così", commedia brillante di F. Barni e M. L. Ceccuzzi: vita nella miseria più nera di una famiglia degli anni '50, finché un giorno una vincita al lotto...
2007- "Fiore secco, nobile chiusino", di Fulvio Barni e M. Letizia Ceccuzzi. Fiore, vivace ed estroso pensionato, è convinto di avere nobili origini. Un giorno sfogliando una rivista legge un annuncio per lui molto interessante: un’associazione di ricerche araldiche si offre per fare indagini genealogiche. Scrive, e allo stesso tempo telefona, alla sede per far sapere che è interessato alla cosa. Lo stesso giorno viene visitato nella sua casa da un rappresentante della società, dove gli illustra vari fascicoli contenenti testimonianze che la sua famiglia appartiene alla nobiltà. Fiore è talmente euforico per queste notizie da non accorgersi che l’agente è lì per truffarlo.
2007- "Il monumento", commedia tratta dalla novella di R. Fucini. "All'aria aperta"; sceneggiatura di Fulvio Batni e M. Letizia Ceccuzzi. I notabili del posto un giorno si accorgono che il loro paese non ha un monumento. Formano in quattro e quattro otto  un comitato e decidono che la statua sarà in bronzo, grandissima ed equestre. I fondi auspicati però non arrivano e il monumento si ridimensiona sempre più fino a diventare una lapide ...
2007 - "Tipi che spariscono" libero adattamento teatrale della novella di Renato Fucini
tratta dal libro All’Aria Aperta
Sceneggiatura di Fulvio Barni e Maria Letizia Ceccuzzi
Personaggi
Un vecchio medico di campagna, uso più a bere vino che a curare malattie, visita i pazienti dalla strada, senza neanche scendere dal calesse.
 

Their latest watch is simply http://www.attrinity.com titled The Skull, and it’s limited to 50 pieces In green and 25 in red. We suspect any attempt to go with another name replica watches uk (cough-Iron Man-cough) would have had Marvel’s lawyers knocking on their door. But no one would argue with how downright http://www.waxwatchreplicas.co.uk/replica-breitling-watches-sale-for-uk.html awesome this giant, 51mm watch looks. Just look at it.

   

  PER UNA PIU' ESAURIENTE CONSULTAZIONE DEGLI SPETTACOLI RIMANDIAMO AL SITO WEB:
  
   
   
REFERENTE 1
denominazione Fulvio Barni
qualifica organizzatore
via Lavinia, 2
comune Chiusi
cap 53043
provincia SI
rec. telefonici 0578.21424 - 338.2414038
fax
mail fulviobarni@alice.it
REFERENTE 2
denominazione Letizia Ceccuzzi
qualifica organizzatrice
via
comune
cap 0
provincia SI
rec. telefonici
fax
mail
     Affiliazioni: UILT

ottimizzato per 800x600 / 1024x768 - COLORI 65.536 - copyright Pupi e Fresedde 05/06 © - ottobre 2005 - design by creativalab.com