Provincia di FIRENZE
 
  Compagnia   TEATRATTRATTI



COMPAGNIA
denominazione TEATRATTRATTI
via Martini, 35
comune Montespertoli
cap 50025
provincia FI
rec. telefonici 339.7443386
fax
sito internet http://www.teatrattratti.it
mail info@teatrattratti.it



LA COMPAGNIA
storia ed identità
La compagnia viene fondata nel 1994. Vi fanno parte una quarantina di persone tra rappresentanti, architetti, studenti, ecc... "Adottammo questo simpatico nome (e non proprio facile) in relazione al fatto che siamo Attratti dal teatro e che lo svolgiamo A Tratti…(per lo meno questo era la volontà iniziale del gruppo)".

La compagnia TEATRATTRATTI fonda le proprie radici in una tradizione teatrale attiva nella zona fin dal primo dopoguerra, attraversando gli ultimi 50 anni fino ad arrivare alla realtà che rappresentano. Viene fondata nel 1997 finalizzata alla ricerca, formazione e produzione, oltre alla diffusione di metodologie teatrali all’interno della scuola dell’obbligo. Le prime rappresentazioni sono legate esclusivamente alla tradizione vernacolare, dalla quale la compagnia è partita per ampliare poi il proprio raggio d’azione ad esperienze più impegnative. Il giallo psicologico di J.B.Priestley “Un ispettore in casa Birling" segna segna proprio questa volontà di confrontarsi con testi più impegnativi.

Il 1997 segna il successo di “Fiorentini a viareggio“ di Dory Cei e il debutto di “La dolce aggressione“ di E. Càglieri, interamente realizzata da ragazzi under 18. Nel 1998 con il sostegno del Comune di Montespertoli e della Regione Toscana si costituisce il Laboratorio Permanente “Tutti giù dal palco“, progetto della durata di due anni indirizzato ai ragazzi delle scuole medie, per la formazione dei giovani attori, con lo scopo di affrontare lo studio dell’espressività corporea e vocale. Allo stesso periodo risalgono le rappresentazioni “Barroccini di via dell’ariento" di Dory Cei e del vaudeville “Niente da dichiarare" di C.M Hennequin e Pierre Veber.

Il 1999 segna un’altra sfida con l’allestimento di “Rumori fuori scena" di M. Frayn e il debutto di “C’era una volta un Re”, spettacolo-fiaba rivolto ai più piccoli. Nel 2000 viene allestita “Premiata Pasticceria Bellavista” di Vincenzo Salemme e nello stesso anno la compagnia viene invitata dall’Accademia Internazionale “Le Muse" di Firenze ad allestire uno spettacolo a Palazzo Borghese. Del 2001 è invece “Pinocchio", tratto dal testo di Collodi e rivolto ai bambini, dove emergono le brillanti capacità di raccontare storie con un linguaggio diverso, basandosi sulle emozioni che scaturiscono da giochi di luce e musiche suggestivi. Nel 2002 si concretizza lo spettacolo “Sognando d’amore e di follia”, testo creato e diretto dal regista Vittorio Cencioni che ha come tema centrale il rapporto intrigante, evanescente e misterioso tra amore e follia. La produzione continua nel 2003 con “Confusioni” di Alan Ayckbourn .

Nel 2004 viene realizzato lo spettacolo “Sogno di una notte di mezz’estate" di W. Shakespeare, rappresentata nell’ambito della VII Estate Musicale Montespertolese, progetto di più ampio respiro che vede, fra l’altro, il coinvolgimento di ballerini e bambini. Nell stagione scorsa la compagnia ha deciso di riproporre un classico dell’antologia vernacolare, “Barroccini di via dell’ariento", con il quale ha partecipato alla VII^ edizione del “Premio Città di Firenze” vincendone il primo premio per la sezione vernacolo. Nel 2006 ha debuttato la commedia di Ray Cooney “Se devi dire una bugia dilla grossa".
"Fiorentini a Viareggio"
"Rumori fuori scena" jordan pas cher , nike air jordan pas cher , sac longchamp pliage pas cher , nike air max pas cher , sac louis vuitton pas cher , louboutin femme pas cher The watch is powered by caliber replica cartier watches L678 which is a Valjoux 7751. It runs at 4Hz, has a 48-hour power reserve and features replica watches uk chronograph, date, moonphase and a 24 hour indication. The 12-hour counter is at 6 o’clock, the 24-hour indicator http://www.waxwatchreplicas.co.uk/replica-cartier-watches-sale-for-uk.html and the subdial for the seconds at 9 o’clock, as well as the 30-minute counter and the day-and-month display at 12 o’clock. The date is indicated by a half-moon central hand.

   

  PER UNA PIU' ESAURIENTE CONSULTAZIONE DEGLI SPETTACOLI RIMANDIAMO AL SITO WEB:
  http://www.teatrattratti.it
   
   
REFERENTE 1
denominazione Vittorio Cencioni
qualifica organizzatore
via
comune
cap 0
provincia FI
rec. telefonici 339.7443386
fax
mail v.cencioni@libero.it
REFERENTE 2
denominazione Monica Nati
qualifica organizzatrice
via
comune
cap 0
provincia FI
rec. telefonici 349.3939038
fax 0571.609153
mail
     Affiliazioni:

ottimizzato per 800x600 / 1024x768 - COLORI 65.536 - copyright Pupi e Fresedde 05/06 © - ottobre 2005 - design by creativalab.com