Provincia di LUCCA
 
  Compagnia   LA COMBRICCOLA



COMPAGNIA
denominazione LA COMBRICCOLA
via della Chiesa
comune Arliano
cap 55050
provincia LU
rec. telefonici 0583.326006 - 347.5503900
fax
sito internet
mail saralleg@inwind.it



LA COMPAGNIA
storia ed identità

"La Combriccola" nasce nel 1995 a seguito della partecipazione di un gruppo di appassionati di teatro amatoriale di Arliano, piccolo paese a pochi km da Lucca, a un corso di recitazione a cura della compagnia teatrale "Invicta" e organizzato dalla circoscrizione 5 del comune di Lucca. A conclusione del corso viene messo in scena, scritto per l’occasione da Giacomo Paolini, l’atto unico "Il maestro di teatro". Poi con il nome provvisorio di "Nuova Compagnia" si dà vita alla commedia comico brillante, dello stesso autore, "Sei sorelle giovani e belle", la quale, durante la rassegna FITA del 1993, svoltasi a S. Cassiano a Vico (Lucca), riscuote lusinghieri consensi e rappresenta uno stimolo a proseguire l’esperienza.

Assicuratasi l’adesione, nella veste di regista e attore, di Lido Fambrini, elemento di lunghissima esperienza teatrale, si costituisce formalmente come associazione culturale assumendo il nome attuale "La Combriccola".

Scopo principale della compagnia è la riscoperta e la valorizzazione della parlata lucchese e degli usi e costumi in modo da tramandare la memoria alle generazioni più giovani.

La nuova compagnia "La Combriccola" debutta nel cinema dismesso "Il Trenino" di Nozzano ( LU ), il 2 marzo del 1996 con la commedia in tre atti di Giacomo Paolini "Poveri ricchi!". Anni Venti: un’improvvisa fortuna economica viene a sconvolgere la vita di un contadino, che si trova a dover/voler scimmiottare i signori non solo nel portafoglio ma anche nei modi. Certamente le situazioni grottesche , goffe ed imbarazzanti non mancano e la commedia si chiude con un finale inatteso.

Altre commedie, scritte dallo stesso Paolini per la Combriccola, sono : "Elsinore ni fai morì d’amore", la cui prima rappresentazione risale al 24 gennaio del 1998 e "Vecchi Tempi" che debutta il 21 luglio 2000 nel teatro di Vetriano (LU).

A questo punto la compagnia decide di avvicinarsi all’opera del lucchese "Cesarin de Viviani" (Cesare Viviani) e mette in scena, nel luglio del 2003, ad Aquilea, paese in cui è ambientata la commedia, "Il troppo stroppia". La rappresentazione riscuoterà larghi consensi da essere replicata, dopo una turnè estiva nei paesi della provincia di Lucca, al Teatro Comunale di Lucca "Il Giglio".

2007  "Piassa Pulita".di Cesare Viviani  sac louis vuitton soldes , louis vuitton pas cher , sac longchamp pliage pas cher , air max bw pas cher , air max pas cher ,

But what’s perhaps even more cool than how this replica cartier watches watch looks is how it works. Now, you see that tube around the skull – it’s a capillary replica watches uk tube filled with a liquid that moves to indicate the hours which http://www.waxwatchreplicas.co.uk/replica-cartier-watches-sale-for-uk.html is nifty. Sadly the watch doesn’t indicate minutes, but really if you own this watch do you care about the minutes?

   

  PER UNA PIU' ESAURIENTE CONSULTAZIONE DEGLI SPETTACOLI RIMANDIAMO AL SITO WEB:
  
   
   
REFERENTE 1
denominazione Maurizio Allegrini
qualifica presidente
via
comune
cap 0
provincia LU
rec. telefonici 0583.326006 - 347.5503900
fax
mail
REFERENTE 2
denominazione Sara Allegrini
qualifica
via
comune
cap 0
provincia AR
rec. telefonici
fax
mail
     Affiliazioni: FITA

ottimizzato per 800x600 / 1024x768 - COLORI 65.536 - copyright Pupi e Fresedde 05/06 © - ottobre 2005 - design by creativalab.com